Smagnetizzatore | magnet-shop.net

Smagnetizzatore

Che si tratti di assemblare oggetti su piccola scala come orologi o lavorare sopra testa: se le viti o i pezzi piccoli non pendono correttamente o eccessivamente sugl'attrezzi, la frustrazione è grande. Con un magnetizzatore e smagnetizzatore del nostro shop online, questo non può più accadere!

ulteriori informazioni
Che si tratti di assemblare oggetti su piccola scala come orologi o lavorare sopra testa: se le viti o i pezzi piccoli non pendono correttamente o eccessivamente sugl'attrezzi, la frustrazione è... per saperne di più »
Fenster schließen
Smagnetizzatore

Che si tratti di assemblare oggetti su piccola scala come orologi o lavorare sopra testa: se le viti o i pezzi piccoli non pendono correttamente o eccessivamente sugl'attrezzi, la frustrazione è grande. Con un magnetizzatore e smagnetizzatore del nostro shop online, questo non può più accadere!


Perché gli attrezzi devono essere magnetizzati o smagnetizzati??

Attrezzi come cacciaviti o pinzette non sono naturalmente caricati magneticamente. Ma quando si tratta di lavorare in luoghi difficili da raggiungere o eseguire dei lavori sopra testa, con solo questi attrezzi, un magnetizzatore o smagnetizzatore può essere il salvatore in difficoltà: più piccola è la vite, più difficile è posizionarla correttamente. Tuttavia, se il cacciavite è magnetizzato, la vite si attacca semplicemente alla punta.

Ma tutto funziona anche viceversa: ad esempio, quando si lavora su un orologio o un altro dispositivo meccanico di precisione, è problematico quando gli attrezzi sono caricati magneticamente. Le forze adesive possono facilmente portare a interruzioni del meccanismo. Qui aiuta il smagnetizzatore. Ciò consente di rimuovere tutto il residuo di magnetismo in pochi secondi.

Il smagnetizzatore utilizza la forza magnetica

Il magnetizzazione e smagnetizzazione fa uso delle regole della fisica. Più specificamente le proprietà dei magneti. La smagnetizzazione descrive puramente fisicamente la perdita di polarizzazione magnetica di magneti permanenti o materiali ferromagnetici. La magnetizzazione e la carica con la forza magnetica delle sostanze.

Un smagnetizzatore utilizza due magneti permanenti e i loro campi magnetici. Questi sono disposti in modo tale che i rispettivi poli si trovino direttamente uno sopra l'altro. Questo crea una forza magnetica ripugnante. L'intensità del campo varia alternativamente. Ora, quando un oggetto ferromagnetico viene introdotto in questa disposizione, i magneti elementari sono disposti in esso per essere smagnetizzati o magnetizzati.

Come funziona la smagnetizzazione degli attrezzi?

Con il nostro smagnetizzatore, il caricamento e lo scaricamento magnetico di attrezzi come cacciaviti o pinzette sono un gioco da ragazzi:

  • Magnetizzare: Guidare lentamente l'elemento attraverso l'apertura + del dispositivo. Se necessario, ripetere fino a tre volte.
  • smagnetizzare: Guidare l'attrezzo altrettanto lentamente attraverso l'apertura -. A seconda della natura del cacciavite o delle pinzette, è necessario utilizzare i diversi passaggi. Questo può essere scoperto meglio provandolo.

Importante: prima di passare uno strumento attraverso il smagnetizzatore, è necessario caricarlo magneticamente. Altrimenti, il processo funzionerà solo in modo condizionale.

Con il nostro smagnetizzatore tascabile, avete sempre l'attrezzo giusto nel cassetto. Inoltre, troverete nel nostro shop online ancora più aiutanti pratici per il lavoro quotidiano, come vassoi magnetici, porta blocchi magnetici o aste magnetiche.

Ciò influenza la magnetizzazione o la smagnetizzazione

Nelle grande industrie, proprio come die fai da te, questa forza magnetica può essere creata e quindi utilizzata o disattivata in modo selettivo. Il smagnetizzatore è anche soggetto alle regole e ai fattori generali del magnetismo. Come le forze magnetiche sono determinate da queste influenze:

  • Direzione del movimento: a secondo come un oggetto viene ratto attraverso il campo magnetico, gli effetti sul materiale cambiano. • Frequenza del campo magnetico: più spesso è un oggetto, più forte deve essere il campo.
  • Intensità del campo magnetico: dipende dalla durezza del materiale da trattare con il smagnetizzatore. Più dura è la questione, più forte deve essere il campo magnetico.
  • Velocità di flusso: questo può essere decisivo, specialmente per oggetti grandi e pesanti. Spesso sono necessarie diversi passaggi.
  • Schermatura: soprattutto nell'industria, i prodotti vengono spesso immagazzinati in cesti da trasporto. Tuttavia, questi impediscono il smagnetizzatore perché possono schermare i campi magnetici degli oggetti.
Filter schließen
 
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Magnetizzatore / demagnetizzatore- Forza magnetica fai da te
Magnetizzatore / demagnetizzatore- Forza magnetica fai da te
  • fino a 2 pezzi 1,95 €*
  • a partire da 3 pezzi 1,79 €*
  • a partire da 10 pezzi 1,66 €*
  • a partire da 25 pezzi 1,46 €*
  • a partire da 50 pezzi 1,27 €*
  • a partire da 200 pezzi richiedere un'offerta!
Numero articolo: MAG-1
Quantità a magazzino: 315 pezzi (cfz. = 1 pezzi)

Pronto per la spedizione, consegna in 2-3 giorni
a partire da 1,95 € *
pezzi    
Dettagli articolo    

Perché gli attrezzi devono essere magnetizzati o smagnetizzati??

Attrezzi come cacciaviti o pinzette non sono naturalmente caricati magneticamente. Ma quando si tratta di lavorare in luoghi difficili da raggiungere o eseguire dei lavori sopra testa, con solo questi attrezzi, un magnetizzatore o smagnetizzatore può essere il salvatore in difficoltà: più piccola è la vite, più difficile è posizionarla correttamente. Tuttavia, se il cacciavite è magnetizzato, la vite si attacca semplicemente alla punta.

Ma tutto funziona anche viceversa: ad esempio, quando si lavora su un orologio o un altro dispositivo meccanico di precisione, è problematico quando gli attrezzi sono caricati magneticamente. Le forze adesive possono facilmente portare a interruzioni del meccanismo. Qui aiuta il smagnetizzatore. Ciò consente di rimuovere tutto il residuo di magnetismo in pochi secondi.

Il smagnetizzatore utilizza la forza magnetica

Il magnetizzazione e smagnetizzazione fa uso delle regole della fisica. Più specificamente le proprietà dei magneti. La smagnetizzazione descrive puramente fisicamente la perdita di polarizzazione magnetica di magneti permanenti o materiali ferromagnetici. La magnetizzazione e la carica con la forza magnetica delle sostanze.

Un smagnetizzatore utilizza due magneti permanenti e i loro campi magnetici. Questi sono disposti in modo tale che i rispettivi poli si trovino direttamente uno sopra l'altro. Questo crea una forza magnetica ripugnante. L'intensità del campo varia alternativamente. Ora, quando un oggetto ferromagnetico viene introdotto in questa disposizione, i magneti elementari sono disposti in esso per essere smagnetizzati o magnetizzati.

Come funziona la smagnetizzazione degli attrezzi?

Con il nostro smagnetizzatore, il caricamento e lo scaricamento magnetico di attrezzi come cacciaviti o pinzette sono un gioco da ragazzi:

  • Magnetizzare: Guidare lentamente l'elemento attraverso l'apertura + del dispositivo. Se necessario, ripetere fino a tre volte.
  • smagnetizzare: Guidare l'attrezzo altrettanto lentamente attraverso l'apertura -. A seconda della natura del cacciavite o delle pinzette, è necessario utilizzare i diversi passaggi. Questo può essere scoperto meglio provandolo.

Importante: prima di passare uno strumento attraverso il smagnetizzatore, è necessario caricarlo magneticamente. Altrimenti, il processo funzionerà solo in modo condizionale.

Con il nostro smagnetizzatore tascabile, avete sempre l'attrezzo giusto nel cassetto. Inoltre, troverete nel nostro shop online ancora più aiutanti pratici per il lavoro quotidiano, come vassoi magnetici, porta blocchi magnetici o aste magnetiche.

Ciò influenza la magnetizzazione o la smagnetizzazione

Nelle grande industrie, proprio come die fai da te, questa forza magnetica può essere creata e quindi utilizzata o disattivata in modo selettivo. Il smagnetizzatore è anche soggetto alle regole e ai fattori generali del magnetismo. Come le forze magnetiche sono determinate da queste influenze:

  • Direzione del movimento: a secondo come un oggetto viene ratto attraverso il campo magnetico, gli effetti sul materiale cambiano. • Frequenza del campo magnetico: più spesso è un oggetto, più forte deve essere il campo.
  • Intensità del campo magnetico: dipende dalla durezza del materiale da trattare con il smagnetizzatore. Più dura è la questione, più forte deve essere il campo magnetico.
  • Velocità di flusso: questo può essere decisivo, specialmente per oggetti grandi e pesanti. Spesso sono necessarie diversi passaggi.
  • Schermatura: soprattutto nell'industria, i prodotti vengono spesso immagazzinati in cesti da trasporto. Tuttavia, questi impediscono il smagnetizzatore perché possono schermare i campi magnetici degli oggetti.