Vernice magnetica: vernice per lavagne e per la realizzazione di pareti dall'effetto magnetico, creativo e di design.

Vernice magnetica: vernice per lavagne e per la realizzazione di pareti dall'effetto magnetico, creativo e di design.

Si tratta senz’altro di un prodotto innovativo, ovvero: una vernice fatta da particelle di ferro, inossidabile, a emulsione idrosolubile che riesce a trasformare qualsiasi parete convenzionale in una superficie magnetica. E’ inoltre ancora più flessibile di una pellicola magnetica. Se una parete è stata trattata con una delle nostre vernici magnetiche (ad es. la MagPaint), potrete facilmente attaccare sopra i nostri magneti. E’ anche generoso nell’uso che se ne deve fare: con un litro di vernice, si riesce tranquillamente a ricoprire 6 metri quadrati di superficie.

ulteriori informazioni
Si tratta senz’altro di un prodotto innovativo, ovvero: una vernice fatta da particelle di ferro, inossidabile, a emulsione idrosolubile che riesce a trasformare qualsiasi parete convenzionale in... per saperne di più »
Fenster schließen
Vernice magnetica: vernice per lavagne e per la realizzazione di pareti dall'effetto magnetico, creativo e di design.

Si tratta senz’altro di un prodotto innovativo, ovvero: una vernice fatta da particelle di ferro, inossidabile, a emulsione idrosolubile che riesce a trasformare qualsiasi parete convenzionale in una superficie magnetica. E’ inoltre ancora più flessibile di una pellicola magnetica. Se una parete è stata trattata con una delle nostre vernici magnetiche (ad es. la MagPaint), potrete facilmente attaccare sopra i nostri magneti. E’ anche generoso nell’uso che se ne deve fare: con un litro di vernice, si riesce tranquillamente a ricoprire 6 metri quadrati di superficie.


 

Quale tipo di magnete si può utilizzare sulle nostre vernici magnetiche?

Non tutti i magneti sono idonei sulle nostre vernici magnetiche. Come per le sottili pellicole ferromagnetiche, anche in questo caso, i magneti in ferrite risultano troppo deboli nella loro forza attrattiva, per poter essere applicati sulle nostre vernici magnetiche. Ideali sono i nostri super-magneti al neodimio. Questi infatti possiedono una forza attrattiva nettamente superiore, ideale per superfici magnetiche dove lo strato fatto di particelle ferrose è davvero molto sottile. A tal proposito, si consiglia di verniciare la parete effettuando almeno due strati di vernice.

Applicazione della vernice magnetica

La vernice magnetica può essere trattata come qualsiasi altra pittura a parete o dispersione. Dopo aver preparato la superficie, mescolare prima il colore acquistato, in modo che le particelle di ferro contenute nella pittura possano mescolarsi uniformemente con le particelle di colore. A questo punto si può procedere con la verniciatura e non è importante se si deve verniciare un cerchio, un rettangolo ecc.

La vernice di per sé non è magnetica, tuttavia un super magnete si attacca facilmente, grazie alle micro particelle ferrose in essa contenute.

Su quale superficie può essere applicata la vernice magnetica?

Con la vernice magnetica potrete scegliere di pitturare non solo pareti tappezzate o in cemento, ma anche mobili di materiale diverso, quindi in legno, metallo, o plastica. Per qualsiasi dubbio, consiglio e ulteriori informazioni, restiamo a vostra completa disposizione.

Come deve essere preparata la superficie da verniciare?

Prima di iniziare a verniciare, assicuratevi che la superficie della parete, sia pulita e uniforme. Se devi applicarla sull’intonaco o su carta da parati o se persiste già una pittura murale asciutta, in tutti questi casi, la superficie deve risultare asciutta, compatta e non grumosa. Se la vecchia vernice appare logorata o la carta da parati ormai danneggiata, vi consigliamo ovviamente di rimuoverla prima di procedere.

Quanti strati di pittura sono ideali per un effetto magnetico ottimale

Un litro di vernice magnetica (Magpaint) è sufficiente per una superficie magnetica di almeno 6 mq. Raccomandiamo di applicare almeno due strati di vernice; se l’effetto magnetico con i super-magneti funziona, consigliamo ulteriori strati nel corso del tempo. Con 4 strati di vernice, avrete una superficie magnetica con sufficiente polvere ferrosa all’interno, così da ottenere un risultato ottimale.

Che tipo di strumenti sono necessari all’applicazione delle vernici magnetiche?

Le vernici magnetiche si comportano come normali vernici convenzionali. Saranno sufficienti pennelli e rulli che si utilizzano normalmente per verniciare le pareti. Il materiale con cui sono fatti i pennelli non fa differenza ai fini della loro funzionalità.

Cosa è possibile fare su un muro con una vernice magnetica?

Date spazio alla vostra creatività. Con le nostre vernici magnetiche, puoi trasformare un muro, una lavagna o addirittura una sedia in una superficie magnetica.

Allestire con le vernici magnetiche

Con la vernice magnetica è possibile dipingere una parete e liberare davvero la propria creatività. In particolare la vernice di colore grigio, si presta per molteplici applicazioni e funge da base per l’utilizzo di altri colori e in aggiunta poi dei magneti, che potranno essere applicati sopra. Che si tratti di appunti, disegni o delle foto più belle dell’asilo dei tuoi bimbi, ecco che una parete normale, si trasformerà in una cornice variopinta dove non vi sarà limite alla fantasia.

Una parte magnetica per i vostri ricordi

Una parete dipinta con vernice magnetica può trasformarsi in un geniale canale di comunicazione. Ad es. il muro può diventare all’improvviso un quadro pieno di fotografie. Saranno però necessari i nostri super-magneti al neodimio per far sì che i vostri ricordi di famiglia e degli amici, restino ben affissi al muro. Anche per le camerette dei più piccoli, la vernice magnetica può essere in grado di trasformare le loro pareti in qualcosa di straordinario.

Lavagne e bacheche con la vernice magnetica

Diffondiamo le nostre idee magnetiche: al posto delle fotografie, applicate al muro i vostri appunti, i vostri progetti o i vostri promemoria quotidiani e avrete trasformato le vostre pareti in pochi minuti, in bacheche o lavagne, ideali per le vostre illustrazioni o per i vostri promemoria di tutti i giorni.

Vernici magnetiche per lavagne scolastiche

Le vernici magnetiche possono essere utilizzate anche a scuola per dipingere le comuni lavagne e renderle quindi idonee per le lezioni. Basterà dipingere la lavagna utilizzando più strati di vernice ed ecco che il gioco sarà fatto. Più spesso sarà lo strato e migliore risulterà l’adesione dei magneti.

MagPaint come alternativa alle lavagne bianche

Spesso le lavagne vengono acquistate soltanto per poter affiggere appunti, avvisi e promemoria con i magneti; è consigliabile pertanto a volte acquistare un barattolo di vernice magnetica, risparmiare e trasformare quindi una semplice parete in una vera e propria lavagna. Si possono così ottenere delle superfici più grandi e avere un risultato più efficiente e fantasioso. Inoltre, avrete dato la possibilità, per chi è appassionato, a fare da sé, liberando fantasia e passione.

Può la vernice magnetica essere ricoperta con pittura convenzionale?

Una parete con diversi strati di vernice magnetica si lascia tranquillamente verniciare con colori a dispersione acquosa convenzionali. Tuttavia, è indispensabile attendere almeno 6 ore dall’ultimo strato di vernice magnetica data per poter procedere con colori convenzionali a dispersione acquosa. Per qualsiasi successiva rimozione, sarebbe meglio applicare la vernice su uno sfondo rimovibile o tentare di abradere delicatamente la vernice magnetica.

Filter schließen
 
  •  
  •  
von bis
Vernice Magnetica
Vernice Magnetica
Inhalt 0.5 Dosen (€ 0,00 * / Dosen)
a partire da € 19,50 *
Diverse varianti sono disponibili per questo articolo.
scegliete ora la giusta variante!
Magnetfarbe Magnetic Paint Dupli-Color grau - 2,5 Liter
Magnetfarbe Magnetic Paint Dupli-Color grau - 2,5 Liter
Inhalt 0.5 Dosen (€ 0,00 * / Dosen)
a partire da € 24,50 *
Diverse varianti sono disponibili per questo articolo.
scegliete ora la giusta variante!

 

Quale tipo di magnete si può utilizzare sulle nostre vernici magnetiche?

Non tutti i magneti sono idonei sulle nostre vernici magnetiche. Come per le sottili pellicole ferromagnetiche, anche in questo caso, i magneti in ferrite risultano troppo deboli nella loro forza attrattiva, per poter essere applicati sulle nostre vernici magnetiche. Ideali sono i nostri super-magneti al neodimio. Questi infatti possiedono una forza attrattiva nettamente superiore, ideale per superfici magnetiche dove lo strato fatto di particelle ferrose è davvero molto sottile. A tal proposito, si consiglia di verniciare la parete effettuando almeno due strati di vernice.

Applicazione della vernice magnetica

La vernice magnetica può essere trattata come qualsiasi altra pittura a parete o dispersione. Dopo aver preparato la superficie, mescolare prima il colore acquistato, in modo che le particelle di ferro contenute nella pittura possano mescolarsi uniformemente con le particelle di colore. A questo punto si può procedere con la verniciatura e non è importante se si deve verniciare un cerchio, un rettangolo ecc.

La vernice di per sé non è magnetica, tuttavia un super magnete si attacca facilmente, grazie alle micro particelle ferrose in essa contenute.

Su quale superficie può essere applicata la vernice magnetica?

Con la vernice magnetica potrete scegliere di pitturare non solo pareti tappezzate o in cemento, ma anche mobili di materiale diverso, quindi in legno, metallo, o plastica. Per qualsiasi dubbio, consiglio e ulteriori informazioni, restiamo a vostra completa disposizione.

Come deve essere preparata la superficie da verniciare?

Prima di iniziare a verniciare, assicuratevi che la superficie della parete, sia pulita e uniforme. Se devi applicarla sull’intonaco o su carta da parati o se persiste già una pittura murale asciutta, in tutti questi casi, la superficie deve risultare asciutta, compatta e non grumosa. Se la vecchia vernice appare logorata o la carta da parati ormai danneggiata, vi consigliamo ovviamente di rimuoverla prima di procedere.

Quanti strati di pittura sono ideali per un effetto magnetico ottimale

Un litro di vernice magnetica (Magpaint) è sufficiente per una superficie magnetica di almeno 6 mq. Raccomandiamo di applicare almeno due strati di vernice; se l’effetto magnetico con i super-magneti funziona, consigliamo ulteriori strati nel corso del tempo. Con 4 strati di vernice, avrete una superficie magnetica con sufficiente polvere ferrosa all’interno, così da ottenere un risultato ottimale.

Che tipo di strumenti sono necessari all’applicazione delle vernici magnetiche?

Le vernici magnetiche si comportano come normali vernici convenzionali. Saranno sufficienti pennelli e rulli che si utilizzano normalmente per verniciare le pareti. Il materiale con cui sono fatti i pennelli non fa differenza ai fini della loro funzionalità.

Cosa è possibile fare su un muro con una vernice magnetica?

Date spazio alla vostra creatività. Con le nostre vernici magnetiche, puoi trasformare un muro, una lavagna o addirittura una sedia in una superficie magnetica.

Allestire con le vernici magnetiche

Con la vernice magnetica è possibile dipingere una parete e liberare davvero la propria creatività. In particolare la vernice di colore grigio, si presta per molteplici applicazioni e funge da base per l’utilizzo di altri colori e in aggiunta poi dei magneti, che potranno essere applicati sopra. Che si tratti di appunti, disegni o delle foto più belle dell’asilo dei tuoi bimbi, ecco che una parete normale, si trasformerà in una cornice variopinta dove non vi sarà limite alla fantasia.

Una parte magnetica per i vostri ricordi

Una parete dipinta con vernice magnetica può trasformarsi in un geniale canale di comunicazione. Ad es. il muro può diventare all’improvviso un quadro pieno di fotografie. Saranno però necessari i nostri super-magneti al neodimio per far sì che i vostri ricordi di famiglia e degli amici, restino ben affissi al muro. Anche per le camerette dei più piccoli, la vernice magnetica può essere in grado di trasformare le loro pareti in qualcosa di straordinario.

Lavagne e bacheche con la vernice magnetica

Diffondiamo le nostre idee magnetiche: al posto delle fotografie, applicate al muro i vostri appunti, i vostri progetti o i vostri promemoria quotidiani e avrete trasformato le vostre pareti in pochi minuti, in bacheche o lavagne, ideali per le vostre illustrazioni o per i vostri promemoria di tutti i giorni.

Vernici magnetiche per lavagne scolastiche

Le vernici magnetiche possono essere utilizzate anche a scuola per dipingere le comuni lavagne e renderle quindi idonee per le lezioni. Basterà dipingere la lavagna utilizzando più strati di vernice ed ecco che il gioco sarà fatto. Più spesso sarà lo strato e migliore risulterà l’adesione dei magneti.

MagPaint come alternativa alle lavagne bianche

Spesso le lavagne vengono acquistate soltanto per poter affiggere appunti, avvisi e promemoria con i magneti; è consigliabile pertanto a volte acquistare un barattolo di vernice magnetica, risparmiare e trasformare quindi una semplice parete in una vera e propria lavagna. Si possono così ottenere delle superfici più grandi e avere un risultato più efficiente e fantasioso. Inoltre, avrete dato la possibilità, per chi è appassionato, a fare da sé, liberando fantasia e passione.

Può la vernice magnetica essere ricoperta con pittura convenzionale?

Una parete con diversi strati di vernice magnetica si lascia tranquillamente verniciare con colori a dispersione acquosa convenzionali. Tuttavia, è indispensabile attendere almeno 6 ore dall’ultimo strato di vernice magnetica data per poter procedere con colori convenzionali a dispersione acquosa. Per qualsiasi successiva rimozione, sarebbe meglio applicare la vernice su uno sfondo rimovibile o tentare di abradere delicatamente la vernice magnetica.