Adesivo bicomponente: Incollare i materiali in modo saldo e resistente all'ambiente

Che si chiama adesivo reattivo, adesivo strutturale, adesivo da costruzione o, come lo chiamiamo noi, adesivo bicomponente, la cosa più importante è: Lega un gran numero di materiali proteggendoli da acqua, urti e impatti. Il suo uso un po 'insolito - miscelare i due componenti prima dell'applicazione - è un gioco da ragazzi con la doppia siringa abbinata. Nel nostro negozio online troverete l'adesivo giusto per il vostro progetto e la siringa associata al solito prezzo basso.

ulteriori informazioni
Che si chiama adesivo reattivo, adesivo strutturale, adesivo da costruzione o, come lo chiamiamo noi, adesivo bicomponente, la cosa più importante è: Lega un gran numero di materiali proteggendoli... per saperne di più »
Fenster schließen
Adesivo bicomponente: Incollare i materiali in modo saldo e resistente all'ambiente

Che si chiama adesivo reattivo, adesivo strutturale, adesivo da costruzione o, come lo chiamiamo noi, adesivo bicomponente, la cosa più importante è: Lega un gran numero di materiali proteggendoli da acqua, urti e impatti. Il suo uso un po 'insolito - miscelare i due componenti prima dell'applicazione - è un gioco da ragazzi con la doppia siringa abbinata. Nel nostro negozio online troverete l'adesivo giusto per il vostro progetto e la siringa associata al solito prezzo basso.


I due componenti di un adesivo bicomponente sono noti come leganti e indurenti. Quest'ultima è definita resina sintetica, di solito si tratta di resina epossidica. Singolarmente, i componenti non mostrano alcuna reazione anche alle influenze ambientali. È solo quando vengono mescolati che si crea l'adesività. Questo è il motivo per cui vengono conservati separatamente fino a quando non vengono utilizzati. Mescolandoli insieme viene a crearsi un adesivo molto forte che non può essere dissolto chimicamente. Può essere rimosso solo meccanicamente.

L'adesivo bicomponente è resistente alla temperatura e agli acidi, ai raggi UV e ai carburanti e può essere conservato quasi a tempo indeterminato. È adatto per l'incollaggio di un'ampia varietà di materiali e viene utilizzato, tra le altre cose, per i collegamenti nelle seguenti aree e industrie:

  • costruzione di macchine e veicoli
  • produzione elettrica
  • tecnologia medica

Miscelazione del adesivo bicomponente

Prima dell'applicazione, è necessario mescolare i due componenti del'adesivo in un determinato rapporto, come già accennato. Ciò risulta dalla ricetta del rispettivo prodotto, che puoi leggere nelle informazioni del produttore. Di solito, come per gli adesivi della nostra gamma, il rapporto di miscelazione è 1:1, motivo per cui gli adesivi bicomponenti vengono venduti con siringhe abbinate, chiamate anche cartucce a doppia camera. Entrambi i componenti sono inizialmente in camere separate. Se si desidera utilizzare la colla, è sufficiente mescolare il contenuto schiacciando la siringa rendendola utilizzabile. Se l'adesivo bicomponente viene fornito senza questo ausilio, è anche possibile miscelare i due componenti manualmente. Per fare questo, utilizzate un bastoncino e mescolate per circa un minuto.

Applicazione del adesivo bicomponente

Una volta miscelati i componenti, bisogna essere veloci: L'adesivo bicomponente indurisce rapidamente, motivo per cui il pot life, ovvero il tempo in cui l'adesivo può essere utilizzato, è relativamente breve. Varia da prodotto a prodotto, ma dura circa cinque minuti, come nel caso dell'adesivo epossidico bicomponente nel nostro negozio.

Dopo la miscelazione, è possibile applicare immediatamente l'adesivo ed unire le superfici da incollare. Le superfici devono essere prive di polvere e grasso. Devono essere riparati fino a quando non si induriscono. Il tempo di asciugatura dell'adesivo a 2 componenti è di circa 10 minuti.

Occorrono circa 24 ore affinché l'adesivo si indurisca completamente. Ma prima, circa 45 minuti dopo l'applicazione, potrete elaborare ulteriormente. A causa della sua chiarezza e mancanza di colore, potrete dipingerci sopra. Non si rompe nemmeno se forato.

Aree di applicazione del adesivo bicomponente

È possibile utilizzare l’adesivo bicomponente su molti materiali diversi, tra cui:

  • plastica
  • metallo
  • calcestruzzo
  • legno
  • pietra
  • sostanza sintetica
  • ceramica
  • vetro

Pertanto, l'adesivo di montaggio a 2 componenti viene utilizzato in molti settori dell'industria, come nelle costruzioni metalliche leggere o nell'industria automobilistica. Gli artigiani, come i piastrellisti, utilizzano anche adesivi bicomponenti a base di resina epossidica.

Ma non si deve essere un professionista per usare l'adesivo. Può essere utilizzato anche per riparazioni da voi eseguite e per riempire crepe o livellare irregolarità. Dal momento che potrete usarlo in una varietà di situazioni, non c'è nulla di male nel fare scorta di adesivo bicomponente.

Filter schließen
 
  •  
  •  
von bis
5 minuti Adesivo epossidico Adesivo bicomponente a polimerizzazione rapida
5 minuti Adesivo epossidico Adesivo bicomponente a polimerizzazione rapida
  •   5,90 €* / pezzi
Numero articolo: EPK-25
Quantità a magazzino: 361 pezzi

Pronto per la spedizione, consegna in 2-3 giorni
Inhalt 0.025 pezzi (236,00 € * / 1 pezzi)
5,90 € *
pezzi    
Dettagli articolo    
Adesivo epossidico bicomponente 24 ml trasparente Siringa doppia
Adesivo epossidico bicomponente 24 ml trasparente Siringa doppia
  •   6,90 €* / pezzi
Numero articolo: EMK-24
Quantità a magazzino: 436 pezzi

Pronto per la spedizione, consegna in 2-3 giorni
Inhalt 0.024 pezzi (287,50 € * / 1 pezzi)
6,90 € *
pezzi    
Dettagli articolo    
Ugello di miscelazione Quadro per siringhe doppie da 24 ml di WEICON
Ugello di miscelazione Quadro per siringhe doppie da 24 ml di WEICON
  •   1,59 €* / pezzi
Numero articolo: MD-EMK
Quantità a magazzino: 1157 pezzi

Pronto per la spedizione, consegna in 2-3 giorni
1,59 € *
pezzi    
Dettagli articolo    
Ugello miscelatore per adesivo epossidico (EPK-25) con chiusura a baionetta
Ugello miscelatore per adesivo epossidico (EPK-25) con chiusura a baionetta
  •   0,95 €* / pezzi
Numero articolo: MT-EPK
Quantità a magazzino: 1260 pezzi

Pronto per la spedizione, consegna in 2-3 giorni
0,95 € *
pezzi    
Dettagli articolo    

I due componenti di un adesivo bicomponente sono noti come leganti e indurenti. Quest'ultima è definita resina sintetica, di solito si tratta di resina epossidica. Singolarmente, i componenti non mostrano alcuna reazione anche alle influenze ambientali. È solo quando vengono mescolati che si crea l'adesività. Questo è il motivo per cui vengono conservati separatamente fino a quando non vengono utilizzati. Mescolandoli insieme viene a crearsi un adesivo molto forte che non può essere dissolto chimicamente. Può essere rimosso solo meccanicamente.

L'adesivo bicomponente è resistente alla temperatura e agli acidi, ai raggi UV e ai carburanti e può essere conservato quasi a tempo indeterminato. È adatto per l'incollaggio di un'ampia varietà di materiali e viene utilizzato, tra le altre cose, per i collegamenti nelle seguenti aree e industrie:

  • costruzione di macchine e veicoli
  • produzione elettrica
  • tecnologia medica

Miscelazione del adesivo bicomponente

Prima dell'applicazione, è necessario mescolare i due componenti del'adesivo in un determinato rapporto, come già accennato. Ciò risulta dalla ricetta del rispettivo prodotto, che puoi leggere nelle informazioni del produttore. Di solito, come per gli adesivi della nostra gamma, il rapporto di miscelazione è 1:1, motivo per cui gli adesivi bicomponenti vengono venduti con siringhe abbinate, chiamate anche cartucce a doppia camera. Entrambi i componenti sono inizialmente in camere separate. Se si desidera utilizzare la colla, è sufficiente mescolare il contenuto schiacciando la siringa rendendola utilizzabile. Se l'adesivo bicomponente viene fornito senza questo ausilio, è anche possibile miscelare i due componenti manualmente. Per fare questo, utilizzate un bastoncino e mescolate per circa un minuto.

Applicazione del adesivo bicomponente

Una volta miscelati i componenti, bisogna essere veloci: L'adesivo bicomponente indurisce rapidamente, motivo per cui il pot life, ovvero il tempo in cui l'adesivo può essere utilizzato, è relativamente breve. Varia da prodotto a prodotto, ma dura circa cinque minuti, come nel caso dell'adesivo epossidico bicomponente nel nostro negozio.

Dopo la miscelazione, è possibile applicare immediatamente l'adesivo ed unire le superfici da incollare. Le superfici devono essere prive di polvere e grasso. Devono essere riparati fino a quando non si induriscono. Il tempo di asciugatura dell'adesivo a 2 componenti è di circa 10 minuti.

Occorrono circa 24 ore affinché l'adesivo si indurisca completamente. Ma prima, circa 45 minuti dopo l'applicazione, potrete elaborare ulteriormente. A causa della sua chiarezza e mancanza di colore, potrete dipingerci sopra. Non si rompe nemmeno se forato.

Aree di applicazione del adesivo bicomponente

È possibile utilizzare l’adesivo bicomponente su molti materiali diversi, tra cui:

  • plastica
  • metallo
  • calcestruzzo
  • legno
  • pietra
  • sostanza sintetica
  • ceramica
  • vetro

Pertanto, l'adesivo di montaggio a 2 componenti viene utilizzato in molti settori dell'industria, come nelle costruzioni metalliche leggere o nell'industria automobilistica. Gli artigiani, come i piastrellisti, utilizzano anche adesivi bicomponenti a base di resina epossidica.

Ma non si deve essere un professionista per usare l'adesivo. Può essere utilizzato anche per riparazioni da voi eseguite e per riempire crepe o livellare irregolarità. Dal momento che potrete usarlo in una varietà di situazioni, non c'è nulla di male nel fare scorta di adesivo bicomponente.